- NOME IN CODICE (FISCALE) SINGER 911 ACS -

Singer è una famosa marca di macchine da cucire, con le quali si può cucire e ricamare qualsiasi tessuto. Ne esistono di diversi tipi sia elettroniche che meccaniche...ma non credo possa essere di interesse per noi appassionati di motori...o forse si?

14 gennaio 2020 | scritto e pensato dalla mente malata di Baffo | editato e corretto dal pensiero distorto di Gabry

La Singer Corporation è una delle più famose aziende produttrici di macchine per cucire, fondata nel 1851 a La Vergne (Tennessee), ma questo non centra nulla. La Singer Vehicle Design, invece è un preparatore Californiano, che su richiesta di un cliente, ha trasformato una Porsche 964 in qualcosa di unico! Il nome è tutto un programma, Singer 911 ACS, praticamente un codice fiscale che significa All-terrain Competition Study.

Pinne taglia gambe
Spoiler posteriore integrato

Ma andiamo per ordine.

Innanzitutto, Singer Vehicle ha preso una 964 del 1990 e l'ha completamente rivista e preparata per il fuoristrada, grazie alla collaborazione con lo specialista inglese dei rally Richard Tuthill. La linea è quella classica Porsche con i due grossi fanali tondi anteriori e, subito sotto la linea di carrozzeria, Singer ha fissato due grosse “palette” sistemate sul paraurti anteriore. No, non servono per tagliare le gambe ai pedoni in caso di impatto, ma servono invece ad impedire che gli schizzi delle pozzanghere finiscano sul parabrezza in velocità! Il resto della carrozzeria è interamente realizzato in fibra di carbonio con passaruota maggiorati e lo spoiler posteriore ora è integrato nella coda della vettura.

Porsche 959
Beh, le somiglianze ci sono

Così configurata, la Singer 911 ACS ricorda molto da vicino le Porsche 959 degli anni ‘80 che parteciparono ai Rally Dakar. Rally che vinsero per ben due volte. Apro una breve parentesi storica. Nel 1984 la Porsche vinse la Dakar con la mitica 953. Nel 1985 fu sostituita dalla 959, che sostanzialmente era la versione aspirata del boxer 6 cilindri. Purtroppo (per Porsche) la 959 non riuscì a portare a casa IL risultato più grosso. Tutto cambiò nel 1986 con la versione sovralimentata che dominò la Dakar in lungo e largo.

Alla faccia del fuoristrada!

Sotto il vestito tanta roba

La Singer ha voluto “cucire” addosso alla carrozzeria una componente meccanica di prim'ordine, installando doppi ammortizzatori regolabili a cinque vie su ogni ruota. Come se non bastasse, sono state aggiunte placche in alluminio spesse 5 mm in protezione del sottoscocca. L’impianto frenante è composto da dischi in acciaio e pinze a 4 pistoncini. A chiudere il pacchetto ci sono cerchi da 16” con pneumatici a spalla maggiorata. Sembra quasi una vettura da corsa! Il motore, manco a dirlo, è il classico boxer 6 cilindri da 3.6 litri raffreddato ad aria, sovralimentato tramite doppia turbina per sviluppare 450 cv, abbinato ad una trazione integrale permanente e ad un cambio sequenziale a 5 rapporti. Apparentemente è tutto pronto per il rally. Attenzione particolare è stata data anche all’interno dell’abitacolo, dove troviamo una “gabbia” di roll bar che irrigidiscono il telaio e proteggono i piloti in caso di incidente.

Davanti al volante a tripla flangia forata in tinta, troviamo due sedili da competizione conformi alle norme FIA.

Interni da Rally
Anche la versione da asfalto

Infine la strumentazione, completamente rivista, con cruscotto digitale ed un enorme schermo dalla parte del co-pilota (e non passeggero) per visionare al meglio tutte le informazioni del GPS!

Allora si corre! Magari in un raid nel deserto e magari con la scritta Dakar sul cofano. Ho già l'acquolina in bocca e mi sta venendo sete.

Ma non finisce qui, perché Singer ha sviluppato una seconda vettura di colore diverso (per non confondersi) e gomme specifiche per le tappe su asfalto.


Insomma quelli di Singer ci hanno ricamato parecchio su questa vettura!

Ti è piaciuto l'articolo?

Supportaci cliccando sul pulsante qua sotto!

Ruggine Magazine è gratis e lo sarà per sempre. Se ti piace quello che facciamo e vuoi aiutarci a migliorare, puoi farlo cliccando sul pulsante.